Intervista

Lamberto Righi Responsabile Logistica e Trasporti SAMAG HOLDING LOGISTICS

 

 

 

Stoccaggio, preparazione ordini e logistica di magazzino, trasporto merce. Qual è il raggio di azione di un operatore logistico nel settore Retail ?

Non c’è una linea di demarcazione netta e i responsabili della logistica, in particolare del settore Retail, lo sanno molto bene e stanno lavorando per soddisfare la domanda di un consumatore sempre più ibrido che compra su canali online e fisico, incrociando spesso i comportamenti di acquisto. Questa situazione mette i retailer di fronte a grandi sfide che si possono affrontare solo con solide strutture alle spalle.

Si palesa con chiarezza l’importanza della figura dell’operatore logistico che deve farsi trovare pronto mettendo in campo mezzi, tecnologie informatiche (IT), organizzazione e magazzini per lo sviluppo di servizi che possano crossare diverse soluzioni, in linea con le mutate esigenze dei consumatori.

Servono gruppi forti, integrati e multispecialisti che offrono la possibilità di migliorare grazie all’offerta di soluzioni complete. Samag Holding Logistics ha la risposta: 5.300 Risorse, 110 Impianti ben distribuiti in tutta Italia per un totale di 1 milione di mq di superficie logistica, una flotta specializzata nel settore alimentare, merci deperibili e nella logistica rivolta alla GDO, in particolare.

La sfida coinvolge tutti gli attori della catena di approvvigionamento. Ognuno di questi soggetti della supply chain – che include produttori, venditori, magazzini, società di trasporto, centri di distribuzione e rivenditori – ha subito importanti cambiamenti tecnologici e organizzativi; in Samag H.L. l’obiettivo è coordinare questi attori condividendo con loro le informazioni essenziali in tempo reale.

In questo delicato compito viene in aiuto la tecnologia, per approdare alla smart logistics, basata sull’Internet of Things, che rende intelligente la gestione della supply chain e del trasporto merci: dalla localizzazione, al monitoraggio e all’acquisizione della temperatura dei mezzi impegnati nel trasporto di merce a temperatura controllata.

Sono tutti i soggetti coinvolti a modellare la supply chain e a gestire il cambiamento.

 

La filiera logistica va considerata nel suo complesso. I Retailer vanno alla ricerca di competenze per affidarsi ad un unico soggetto

Servizi di trasporto, di magazzino, di distribuzione urbana. Tutto quello che serve per pianificare catene di distribuzione snelle è interno a Samag Holding Logistics.

Gestiamo un Gruppo che coordina un’organizzazione logistica e commerciale attraverso la quale collocare sul mercato, nei tempi e nei luoghi richiesti, il prodotto finito o le merci per rispondere in maniera efficace ed efficiente a tutti i bisogni collegati al mondo della logistica e dei servizi integrati.

Si consideri che la logistica del farmaco – in questo momento storico sotto gli occhi di tutti – ha aperto ad un’esigenza di visibilità fondamentale per i soggetti che intervengono lungo la supply chain. Il contributo che un operatore logistico come Samag H.L. può apportare è prezioso, anche in un settore con caratteristiche peculiari come quello sanitario dove è richiesta una grande competenza e sempre maggiore reattività.

Occorre chiedersi cosa c’è dietro la macchina logistica e pianificare. I retailer devono investire in centri logistici avanzati ove il magazzino va considerato piattaforma relazionale. Qui avvengono tutte quelle attività pre e post trasporto funzionali a mettere in moto un flusso continuo, incessante, che cambia faccia continuamente e che ha il suo cuore pulsante nel magazzino.

Questi sono i nostri impianti logistici. Non luoghi di stoccaggio ma magazzini intelligenti che vanno ben oltre la funzione di mera accoglienza delle merci: indirizzano il comportamento delle merci, pianificano i flussi logistici, si coordinano con la funzione di trasporto. Analogamente, va considerato il ruolo chiave del trasporto che avviene in modo sincronico alle operazioni di magazzino. La movimentazione inizia a monte della catena di approvvigionamento – quando i semilavorati, la materia prima, le merci finite, si dirigono verso il magazzino – e finisce con la consegna all’utente finale.

Tutto inizia dal trasporto, tutto termina con il trasporto.

Chi è preparato sta già lavorando per offrire la sua competenza nella direzione della relazione, un supporto fatto di consulenza, istruzioni e suggerimenti pronti ad essere rivalutati per allinearsi a nuove necessità e a mutate esigenze.

Il nostro lavoro in fondo è rispondere ai comportamenti dettati dai consumatori e in questo delicato momento, mitigare i disagi legati alla pandemia da Covid-19.

© 2017 Brainz s.r.l. - All right reserved

Designed and Developed by Brainz Italy SRL.