Intervista

Simone Mancini CEO SCALAPAY

 

 

 

 

Cos’è Scalapay?

Scalapay, leader del mercato Buy Now Pay Later, è una fintech che ha trasformato il mondo dei pagamenti online ed in-store permettendo agli acquirenti di ricevere prodotti immediatamente, pagandoli in tre comode rate, senza interessi. Il suo funzionamento è molto
semplice: il servizio è totalmente gratuito per il cliente finale, mentre viene applicata una piccola commissione al venditore che, in cambio, incassa immediatamente l’intero importo della transazione.
Già operativa in Italia, Francia e Germania, entro il 2021, Scalapay sarà presente in tutta Europa. Utilizzata da centinaia di migliaia di clienti, la fintech ha incontrato il favore di oltre 1.500 brand, tra cui Decathlon, Calzedonia, Liu Jo, Kasanova, Bata e Swappie.
Oltre a vantare una forte presenza online, è ad oggi disponibile anche in-store in oltre 4.000 negozi.

 

In che modo Scalapay supporta i brand partner ad ottimizzare le proprie conversioni e l’esperienza d’acquisto dei consumatori? 

Scalapay, di fatto, è in grado di aumentare il potere d’acquisto dei consumatori finali che, dunque, sono portati a spendere di più e più frequentemente. Va da sé che, per i brand, tale aspetto significa una crescita dello scontrino medio che raggiunge percentuali pari al 48% ed
una diminuzione del tasso di abbandono. Alleggerendo l’impatto dell’acquisto sul budget del cliente finale, l’utilizzo di Scalapay comporta anche un aumento sostanziale della conversione e ad un’impennata nel tasso di repeat purchase: più del 65% degli utenti della piattaforma,
infatti, riacquista entro 3 mesi. Il tutto senza alcun rischio per i merchant che ricevono immediatamente da Scalapay l’intero importo del pagamento dovuto dal cliente finale, fattore quest’ultimo di cruciale importanza, soprattutto se consideriamo il periodo storico vissuto negli
ultimi anni.

© 2017 Brainz s.r.l. - All right reserved

Designed and Developed by Brainz Italy SRL.