Intervista a:

Giovanni Clavarino Responsabile Organizzativo Rete di Vendita Ipermercati COOP LIGURIA

 

 

 

Ad oggi quali sono le principali innovazioni a supporto della GDO ?

Dipende dal lato dal quale si guarda per rispondere a questa domanda, premesso che tutte le innovazioni sono, come fine ultimo, rivolte alla soddisfazione dei consumatori ed in particolare, per Coop Liguria, di quella dei nostri Soci.

A supporto della GDO dal punto di vista del backoffice le innovazioni più interessanti ultimamente le ho trovate nei diversi utilizzi che si possono fare delle etichette elettroniche che si stanno rivelando, non più, soltanto, uno strumento di informazione unidirezionale verso il consumatore, ma uno strumento utile alla gestione del punto di vendita sotto i più disparati aspetti. Di questi cito, giusto come esempio, le possibilità di fare il cd. “picking by light” e la restituzione di informazioni gestionali al personale di area di vendita.

Per citare qualcosa di più palesemente evidente a chi entra nei nostri negozi direi che le proposte commerciali si stanno indirizzando verso una sempre maggiore smaterializzazione dell’esperienza di acquisto. Per esempio la presenza di corner dedicati al commercio online nei punti di vendita fisici consentono al personale dei punti di vendita di aggiungere ai prodotti (in particolare nel non food) presenti sullo scaffale fisico, quelli di uno scaffale sempre più infinito, lasciando al consumatore la scelta oltre che del prodotto, del metodo di consegna (a pdv o a domicilio) e di pagamento, online, alla consegna, con carte (smartphone) o contanti. Di fatto, almeno in Coop Liguria, già da anni, i nostri Soci pagano in contanti gli acquisti di e-commerce.

Infine qualcosa di cui si parla tanto, ma che si fa fatica a vedere realizzato: i locker. Saranno utili nel caso della spesa alimentare. Abbiamo un progetto, stay tuned.

 

Sistemi di Pagamento? L’esperienza di COOP LIGURIA.

In Coop Liguria da sempre cerchiamo di garantire ai nostri Soci che l’esperienza di acquisto nei loro negozi sia sempre la migliore ed al passo con i tempi possibile.

Parlando di sistemi di pagamento è impossibile sottrarsi al tema dei pagamenti “mobile” attraverso gli smartphone.

In questo campo ci siamo posti l’obiettivo di offrire la possibilità di pagare “mobile” con uno strumento che fosse:

  • Sicuro;
  • Utilizzabile non solo in Coop (solo così serve davvero al consumatore);
  • Non legato a un solo gestore o una banca;
  • Utilizzabile con TUTTI i device (es.con o senza NFC).

Sin dal 2016 riceviamo pagamenti anche tramite smartphone attraverso la app Mobysign che si basa sulle carte di credito di ciascun cliente cui nell’anno successivo si è aggiunta Satispay per chi, invece, preferisce utilizzare il proprio conto corrente.

Nel corso del 2017 abbiamo adeguato tutti i nostri POS per accettare le carte contactless e di conseguenza i pagamenti attraverso l’NFC consentiti dai diversi istituti bancari, aquirer e dai diversi tipi di telefonino come per esempio Apple Pay e Nexi Pay.

Non ci fermiamo qui e guardiamo alla possibilità di offrire la possibilità di pagare sin dal prima possibile nei punti vendita di Coop Liguria con tutti gli altri strumenti di pagamento più innovativi che si presenteranno nel prossimo futuro con un occhio rivolto anche a quelli oggi maggiormente in voga in estremo oriente.

© 2017 Brainz s.r.l. - All right reserved

Designed and Developed by Brainz Italy SRL.