Intervista a:

Massimo Balsamo Retail Specialist  RELEX SOLUTIONS

 

 

 

 

Quali sono a vostro avviso le principali sfide nell’ottimizzazione della retail supply chain al giorno d’oggi?

Nella situazione attuale del mercato retail, l’ottimizzazione della supply chain presenta numerose insidie. La globalizzazione e l’avvento del canale di vendita online, solo per citare alcuni esempi, hanno causato una crescita importante, sia in termini di estensione che in termini di complessità, delle supply chain. Il comportamento dei consumatori, diventati sempre più esigenti e consapevoli della maggiore offerta, ha spinto le aziende a competere sia sull’ampiezza di gamma del prodotto che sulla sua pronta disponibilità e fascia prezzo.

La funzione di supply chain planning deve dunque riuscire a soddisfare una domanda altamente volatile, caratterizzata da una quantità crescente di articoli dislocati in svariate parti del mondo, al momento giusto e nel quantitativo corretto. Al tempo stesso deve essere in grado di gestire una catena di approvvigionamento su scala globale, minimizzando il costo per l’azienda, tenendo conto di vincoli logistici, temporali, economici.

È evidente come una gestione caratterizzata da questo livello di complessità non possa essere affidata soltanto all’intuito e all’esperienza dei singoli addetti alla pianificazione, ma richieda soluzioni tecnologiche innovative che permettano di interpretare la miriade di dati disponibili per guidare l’ottimizzazione dei processi, nonché di modificare l’approccio al mercato, passando da una gestione puramente reattiva ad una proattiva di medio – lungo termine.

 

Perché investire in un sistema avanzato per la pianificazione della supply chain nel retail?

Mi chiederei piuttosto perché non investire. Una gestione efficace della supply chain può incidere notevolmente sul bilancio di un’azienda, riducendo i costi e aumentando i profitti, per non parlare delle ricadute positive in termini di immagine del brand e di customer experience.

Con un buon sistema integrato di Supply Chain Management è possibile ottimizzare il livello dello stock e minimizzare gli sprechi dei prodotti freschi nel food retail, senza sacrificare la disponibilità a scaffale.

Riducendo le rotture di stock e allineando l’offerta con le preferenze della clientela di ciascun punto vendita è possibile incrementare le vendite e migliorare la fidelizzazione dei clienti. Inoltre, l’efficienza nella collaborazione tra i diversi reparti dell’azienda ed i fornitori beneficia dell’integrazione della pianificazione end-to-end.

Nella situazione attuale del mercato la supply chain può rivelarsi una fonte importante di vantaggio competitivo, contesto in cui i benefici dell’adozione di un sistema avanzato di pianificazione superano abbondantemente i costi. Relex Solutions ha 12 anni di esperienza nell’ottimizzazione integrata della supply chain. Più di 200 clienti utilizzano il nostro sistema, i risultati sono misurabili e i nostri progetti tipicamente snelli. Operiamo in modalità SaaS e le nostre soluzioni assicurano un ritorno rapido sul capitale investito.

 

Come Relex Solutions aiuta i propri clienti?

Relex Solutions può aiutare i retailer a trasformare la complessità della supply chain moderna in un vantaggio competitivo grazie alla sua piattaforma integrata per l’ottimizzazione della supply chain end-to-end, dai fornitori fino agli scaffali dei punti vendita.

Il sistema dispone della potenza necessaria per calcolare con mesi di anticipo le proiezioni degli ordini di acquisto o distribuzione e delle consegne all’interno di una supply chain multi livello. Questo assicura una visibilità eccezionale di eventuali colli di bottiglia, come ad esempio la capacità di trasporto, di prelievo o stoccaggio presso i centri di distribuzione o di ricevimento nei punti vendita, permettendo all’azienda di pianificare per tempo azioni correttive.

L’alta scalabilità della nostra soluzione ci permette di costruire previsioni della domanda accurate a diversi livelli di granularità (articolo, negozio, canale di vendita, …) integrando dati storici di vendita, fattori interni e fattori esterni. Utilizziamo infatti algoritmi specializzati per stimare l’impatto di promozioni, variazioni di prezzo ed eventi, nonché il Machine Learning per valutare l’eventuale impatto sulle vendite delle condizioni meteorologiche.

Un altro importante differenziatore dell’offerta di Relex è la possibilità di adattare il sistema alle specifiche esigenze di business dell’azienda e non viceversa, il che costituisce un asset fondamentale e competitivo nel garantire la necessaria flessibilità in un contesto di mercato altamente mutevole.

© 2017 Brainz s.r.l. - All right reserved

Designed and Developed by Brainz Italy SRL.